Gio09042020

Padania.org online: Ultime notizie

Back Padania Immigrazione

Immigrazione


Marino fa meglio a restare dov'è (in vacanza)

Davvero il sindaco Marino fa male a non tornare dalle vacanze negli Usa? Tutti adire Ignazio sei incorreggibile, pure la foto vestito da subacqueo dovevi farti fare, non bastano gli attacchi che quotidianamente ti riserva la stampa? Te le devi proprio andare a cercare? Marino dovrebbe certamente....

Leggi tutto...

100 mila palloncini a Covent Garden

Le foto dell'installazione dell'artista Charles Pétillon nel famosissimo mercato di Londra The post 100 mila palloncini a Covent Garden appeared first on Il Post. 100 mila palloncini a Covent Garden (Di giovedì 27 agosto 2015) Le foto dell'installazione dell'artista Charles Pétillon nel famosissimo....

Leggi tutto...

Mafia Capitale, il Consiglio dei Ministri: “Sciogliete il municipio di Ostia”

Mafia Capitale , il Consiglio dei Ministri propone lo scioglimento del X Municipio di Roma Capitale, quello di Ostia . Come da anticipazioni, il governo ha deciso la linea dura sul litorale romano: “Della proposta del ministro dell’Interno, Angelino Alfano sullo scioglimento del X Municipio di Roma,....

Leggi tutto...

"La Marcigliana come Casale San Nicola"

Profughi in arrivo nella Riserva Naturale della Marcigliana. A sollevare la questione alcuni esponenti di FdI-AN che hanno definito la zona che sarebbe stata prescelta dalla Prefettura per aprire un nuovo centro di accoglienza "assolutamente improponibile".

Leggi tutto...

Incendiate 5 auto con targa romena a Borghesiana

Cinque auto a fuoco nella notte nella zona della Borghesiana. Il rogo si è sviluppato in via San Fili. Le vetture distrutte hanno tutte targa romena. A precedere le fiamme una serie di boati che hanno svegliato, nel cuore della notte, i residenti della zona.

Leggi tutto...

Giubileo: Marino commissariato?

Al termine del Consiglio dei Ministri che ha visto l’approvazione dello scioglimento del Municipio di Ostia per Mafia – dal momento che l’ex presidente del Municipio, Andrea Tassone, è stato arrestato nel’ambito dell’inchiesta Mafia Capitale – i piani per il Giubileo sembrano avere una forma e, soprattutto, una figura: prefetto di Roma.

Leggi tutto...

Decine di profughi trovati morti in un tir in Austria

La pagina web del Krone Zeitung che dà la notizia del ritrovamento dei corpi all'interno di questo camion-frigo per trasporto alimentari VIENNA Tragedia dell'immigrazione in Austria , dove decina di profughi sono stati trovati morti all'interno di un Tir.

Leggi tutto...

Accoglierete, una delle possibili declinazioni dell’accoglienza

“Ci meritiamo Salvini. Continuiamo a parlare di dovere di accogliere ma non abbiamo trovato soluzioni concrete.” La mia amica è molto diretta,quasi brutale. La sua affermazione mi fa rabbrividire ma in un certo senso credo abbia ragione: bisogna declinare l’accoglienza nel concreto, la retorica....

Leggi tutto...

Migrante 15enne morto per percosse, fermati 2 scafisti ad Augusta

AUGUSTA. Sono stati fermati i due presunti scafisti del gommone con a bordo 101 migranti, compreso il 15enne morto in seguito ai postumi delle ferite riportate per percosse e maltrattamenti subiti in Libia, dove era stato costretto a lavorare senza cibo né acqua e picchiato. Sono due somali di 23 e 38 anni.

Leggi tutto...

A Palermo i 51 migranti morti asfissiati. In salvo tremila persone. Allarme del pm: "Siamo pochi, indagini difficoltose"

E' in viaggio verso il porto di Palermo la nave svedese con a bordo i . A bordo ci sono anche oltre 500 migranti soccorsi sempre ieri nel Canale di Sicilia. La nave 'Poseidon' dovrebbe arrivare intorno alle 19, ma l'approdo potrebbe slittare alle 20. Da ieri sera è in moto la macchina organizzativa....

Leggi tutto...

Migranti, quindicenne morto per percosse: fermati due scafisti

Sono stati fermati i due presunti scafisti del gommone con a bordo 101 migranti, compreso il 15enne morto in seguito ai postumi delle ferite riportate per percosse e maltrattamenti subiti in Libia, dove era stato costretto a lavorare senza cibo né acqua e picchiato. Sono due somali di 23 e 38 anni.

Leggi tutto...

Gran Bretagna: immigrazione mai così alta, ed è record di italiani

L’immigrazione netta nel Regno Unito non è mai stata così alta. Secondo i dati dell’Ufficio nazionale di statistica (Ons), nell’ultimo anno fino a marzo in 330mila hanno scelto di trasferirsi in Gran Bretagna, 94mila in più rispetto al periodo precedente. Ed è stato aumento record per gli italiani: 57.

Leggi tutto...

Alfano, superpoteri a Gabrielli: «Farà piano di risanamento con il sindaco Marino»

Niente scioglimento per mafia, ma una serie di atti per «mettere in sicurezza» il Campidoglio e il Giubileo. Sono le decisioni del Consiglio dei ministri, annunciate in conferenza stampa dal ministro degli Interni Angelino Alfano e dal sottosegretario Claudio De Vincenti: il premier Matteo Renzi non....

Leggi tutto...

Dramma-immigrazione anche in Austria Almeno venti clandestini morti su un tir

I rifugiati si trovavano sul retro del mezzo, il cui conducente è fuggito. Il tir, parcheggiato probabilmente mercoledì in una piazzola della A4, sarebbe stato trovato giovedì mattina nei pressi di Parndorf, nella provincia di Neusiedl am See, da un dipendente della Asfinag (società autostradale austriaca).

Leggi tutto...

Migranti, Juncker: "Stati inattivi"

14:25 - Nonostante la Commissione Ue abbia "presentato la sua Agenda sull'immigrazione a maggio, alcuni ministri di Stati membri ci criticano per una nostra inattività". Così il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, riferendosi all'emergenza immigrazione.

Leggi tutto...

Immigrazione, ultima tragedia in mare: la Procura apre un’inchiesta

Aperta un’inchiesta sull’ultimo sbarco che porterà sulle coste palermitane più di 500 profughi e 52 salme . Dopo l’arrivo della nave svedese "Poseidon" che ha soccorso un’imbarcazione in difficoltà nel Canale di Sicilia, la Procura vuole vederci chiaro sulla morte dei migranti , deceduti probabilmente a causa dei gas di scarico dei motori .

Leggi tutto...

Giallo del bracciante morto a Rignano: per ora, "solo una voce raccolta nel ghetto"

Nessuna notizia certa, nessun dato, nessun testimone. Si infittisce la vicenda relativa alla presunta morte del bracciante del Mali, avvenuta due settimane fa, nelle campagne di Rignano Garganico, vicenda denunciata da Jean Pierre Ivan Sagnet, sindacalista coordinatore regionale per l’immigrazione della FLAI-CGIL per la Regione Puglia.

Leggi tutto...

Altri articoli...