Gio17102019

Padania.org online: Ultime notizie

Back Padania Giovani e lavoro Domani su 7, storia di Michael che era morto per 43 minuti Dopo il buio la «resurrezione»

Domani su 7, storia di Michael che era morto per 43 minuti Dopo il buio la «resurrezione»

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
«Più di 500 mila persone muoiono ogni anno per annegamento, lo 0,7% dei decessi in tutto il mondo. L’annegamento provoca rapidamente asfissia e conseguente arresto cardiaco. La sopravvivenza è estremamente rara e il completo recupero neurologico è quasi impossibile se l’immersione è più lunga di 30 minuti in acqua più calda di 6 gradi».

 



Leggi tutto

Purtroppo non hai il permesso di inviare commenti. Sei stato bloccato.