Ven21012022

Padania.org online: Ultime notizie

Back Community Discussioni padane

Discussioni padane

Commenti padaniQuesto sito è aperto e libero a tutti per la discussione dei temi proposti nelle varie sezioni. E' possibile inviare un breve commento in calce a ciascun aritcolo pubblicato, oppure inviare un proprio testo su argomenti attinenti alle discussioni in corso o relativo ai temi di attualità o storia oppure ad eventi che relativi alla Padania attraverso il link "Contatto" o via email a info @ padania.org.

Ringraziamo coloro che ci scrivono e ci inviano un proprio contributo da pubblicare. Tuttavia, considerato il numero di messaggi ricevuti, non sarà possibile rispondere ad ogni richiesta e/o pubblicare ogni contributo. Di ciò ci scusiamo anticipatamente con i nostri lettori.

Questo sito è attualmente parte di un progetto di ricerca indipendente autofinanziato dalla NEXUS-IBA e denominato DEMOS-3, naturale sviluppo del progetto DEMOS e della sua successiva implementazione DEMOS-2.

Ricorda che per vedere pubblicati i tuoi messaggi e commenti devi rispettare le regole del sito.

Lega, manifestazione per i secessionisti Salvini: «Fuori o li liberiamo noi» |

enzo scrive su padania.org: "Quando si vuole fare uscire uno dalla galera si candida alle europee,per i seccesionisti veneti un carro armato anche se di fabbricazione artigianale fa parte del diritto di opinione, anche il furer aveva il diritto di opinione e salvini giustamente si rifa a questi principi che sono sacrosanti. consiglio a lui e ai suoi accoliti di allearsi con aider in austria, però se ne vada dall'italia in fretta perchè uno che difende certa gente e peggio di stalin e mussolini insieme visto che tutti vengono dalla stessa scuola, bossi ex militante di estrema sinistra a insegnato bene ai suoi come conquistare il potere però gli italiani non sono più sprovveduti come 70 anni fa oggi le mutande verdi fanno solo ridere."

Leggi tutto...

Lega, manifestazione per i secessionisti Salvini: «Fuori o li liberiamo noi» |

enzo scrive su padania.org: "Bene fa Salvini vuole fuori tutti i secessionisti il veneto via dall'italia gli altoatesini pure i lombardi ripristiniamo il gran ducato di toscana lo stato pontificio il regno delle due sicilie il piemonte deve ritornare ai savoia con la valle d'aosta riformiano la carta della italia alla storia prima di garibaldi. Però bisogna rendere tutto quello che lo stato a dato alle regioni e quello che e stato tolto ai principi e duchi conti e vari nobili ridiamo la terra alla casta della casa reale paghiamo le gabelle per mettere in armi le regioni autonome per difendere i loro confini. Questa storia si richiama al corso e ricorso storico quanti sono disposti a tornare indietro? quattro gatti ignoranti non possono cambiare la storia se avessero un minimo di cervello certe cose neanche le penserebbero perchè se oggi siamo que che siamo lo dobbiamo alla intelligenza dei nostri padri e nonni che anno saputo costruire l'unita della italia e degli italiani."

Leggi tutto...

Lega, manifestazione per i secessionisti Salvini: «Fuori o li liberiamo noi» |

enzo scrive su padania.org: "Bene fa Salvini vuole fuori tutti i secessionisti il veneto via dall'italia gli altoatesini pure i lombardi ripristiniamo il gran ducato di toscana lo stato pontificio il regno delle due sicilie il piemonte deve ritornare ai savoia con la valle d'aosta riformiano la carta della italia alla storia prima di garibaldi. Però bisogna rendere tutto quello che lo stato a dato alle regioni e quello che e stato tolto ai principi e duchi conti e vari nobili ridiamo la terra alla casta della casa reale paghiamo le gabelle per mettere in armi le regioni autonome per difendere i loro confini. Questa storia si richiama al corso e ricorso storico quanti sono disposti a tornare indietro? quattro gatti ignoranti non possono cambiare la storia se avessero un minimo di cervello certe cose neanche le penserebbero perchè se oggi siamo que che siamo lo dobbiamo alla intelligenza dei nostri padri e nonni che anno saputo costruire l'unita della italia e degli italiani."

Leggi tutto...

Lega, manifestazione per i secessionisti Salvini: «Fuori o li liberiamo noi» |

Giosué scrive su padania.org: "L’Italia è una democrazia, magari non ancora compiuta, ma pur sempre una democrazia. E’ vero che molte volte i nostri beneamati politici di questa democrazia ne hanno fatto di cotte e di crude, ma comunque la democrazia è e rimane tale. Noi tutti dovremmo essere fieri che i nostri padri hanno lottato, sofferto e sono deceduti per ottenerla: 600.000 eroi nella seconda guerra. Premesso ciò, capisco i malumori di moltissimi italiani, sia del nord che del sud; posso comprendere le aspirazioni di separatismo dettate da qualcuno; ma ciò che non capisco è perché questi qualcuno debbano decidere per tutti gli altri. La lega o, per meglio dire, il KKK italiano, con appena il 4% di preferenze, pari a circa 1mln di italiani settentrionali, debba decidere per l’indipendenza degli altri 20 mln di abitanti del nord; lo stesso vale per i secessionisti veneti: una minoranza deve decidere per tutti, soprattutto dopo il referendum farsa. E la democrazia di cui sopra? Esiste o non esiste? Se esiste vi ci dobbiamo attenere, viceversa, ognuno fa quello che gli pare, e allora automaticamente diventa anarchia. Per il triveneto, le famose regioni irredente, per Trieste e Trento, città che al sud nemmeno conoscevano, dallo stesso sud partirono in migliaia ‘per dare una mano’, morendo sulle sponde del Piave e sui monti dell’Adamello: possibile che di quei morti non freghi niente a nessuno? E' stato soltanto tempo perso? Io penso che se davvero dobbiamo lottare, lo dovremmo fare verso questa classe dirigente che, dimostrandosi inetta, incapace e settaria, hanno trascinato il nostro Paese in questo stato. E’ a loro che dobbiamo rivolgere i nostri rancori se non addirittura odio, e a questi che dobbiamo dare una forte sberla: ce lo consente appunto la democrazia. Per concludere pongo una domanda: da salvini chi vi libererà?"

Leggi tutto...

Lega, manifestazione per i secessionisti Salvini: «Fuori o li liberiamo noi» |

Giosué scrive su padania.org: "L’Italia è una democrazia, magari non ancora compiuta, ma pur sempre una democrazia. E’ vero che molte volte i nostri beneamati politici di questa democrazia ne hanno fatto di cotte e di crude, ma comunque la democrazia è e rimane tale. Noi tutti dovremmo essere fieri che i nostri padri hanno lottato, sofferto e sono deceduti per ottenerla: 600.000 eroi nella seconda guerra. Premesso ciò, capisco i malumori di moltissimi italiani, sia del nord che del sud; posso comprendere le aspirazioni di separatismo dettate da qualcuno; ma ciò che non capisco è perché questi qualcuno debbano decidere per tutti gli altri. La lega o, per meglio dire, il KKK italiano, con appena il 4% di preferenze, pari a circa 1mln di italiani settentrionali, debba decidere per l’indipendenza degli altri 20 mln di abitanti del nord; lo stesso vale per i secessionisti veneti: una minoranza deve decidere per tutti, soprattutto dopo il referendum farsa. E la democrazia di cui sopra? Esiste o non esiste? Se esiste vi ci dobbiamo attenere, viceversa, ognuno fa quello che gli pare, e allora automaticamente diventa anarchia. Per il triveneto, le famose regioni irredente, per Trieste e Trento, città che al sud nemmeno conoscevano, dallo stesso sud partirono in migliaia ‘per dare una mano’, morendo sulle sponde del Piave e sui monti dell’Adamello: possibile che di quei morti non freghi niente a nessuno? E' stato soltanto tempo perso? Io penso che se davvero dobbiamo lottare, lo dovremmo fare verso questa classe dirigente che, dimostrandosi inetta, incapace e settaria, hanno trascinato il nostro Paese in questo stato. E’ a loro che dobbiamo rivolgere i nostri rancori se non addirittura odio, e a questi che dobbiamo dare una forte sberla: ce lo consente appunto la democrazia. Per concludere pongo una domanda: da salvini chi vi libererà?"

Leggi tutto...

Lega, manifestazione per i secessionisti Salvini: «Fuori o li liberiamo noi» |

grigio scrive su padania.org: "Vogliamo farla questa seccessione si o no ? Bastano un migliaio di persone disposte a spendere un mese di tempo , ma convinte di arriivare in fondo e non fermarsi a metà , poi tutto il resto viene da solo ed in modo più semplice che si pensi ."

Leggi tutto...

Lega, manifestazione per i secessionisti Salvini: «Fuori o li liberiamo noi» |

grigio scrive su padania.org: "Vogliamo farla questa seccessione si o no ? Bastano un migliaio di persone disposte a spendere un mese di tempo , ma convinte di arriivare in fondo e non fermarsi a metà , poi tutto il resto viene da solo ed in modo più semplice che si pensi ."

Leggi tutto...

Roberta Potrich: Dalla moda alla recitazione in Tv, al cinema e nei fotoromanzi

Luca scrive su padania.org: "Bellissima e brava.. complimenti da Luca tuo ammiratore https://www.padania.org/components/com_jcomments/images/smiles/rolleyes.gif"

Leggi tutto...

Roberta Potrich: Dalla moda alla recitazione in Tv, al cinema e nei fotoromanzi

Luca scrive su padania.org: "Bellissima e brava.. complimenti da Luca tuo ammiratore https://www.padania.org/components/com_jcomments/images/smiles/rolleyes.gif"

Leggi tutto...

Tanto vapore per nulla, la sigaretta elettronica perde un negozio su tre

Giosué scrive su padania.org: "buon week end a tutti. Breve premessa: siamo schiavi della globalizzazione, e quindi delle lobbyes. Agli italiani medi non è stato mai permesso il risparmio. Quando per la crisi del petrolio degli anni 1970, acquistavamo vetture diesel per risparmiare sulla benzina, immediatamente lo Stato ci 'regalò' il super bollo; penso che la stessa cosa sia accaduta con le e-sigarette. E' una contraddizione, questa, dettata appunto dalla lobbyes. Da una parte ci inondano di messaggi contro il fumo, e dall'altro lato fanno in modo che noi andiamo sempre dal tabaccaio: chi c'è dietro, la Philip Morris? E' quanto mai probabile. Negli USA è partita la campagna contro l'obesità, avete mai sentito qualcosa contro la Coca Cola, che è la principale causa di questo male? In §Italia lo stesso, campagne a favore delle colazioni naturali; niente brioches o patatine fritte a scuola: avete mai sentito qualche parola contro la Nutella? Siamo alle solite: non nel mio giardino (in inglese l'acronimo è NIMBY-not in my breck yard). Già lo dissi tempo fa, e mi ripeto: noi moriremo di NIMBY. Fate tutte le campagne che volete, ma non nominate mai i grandi gruppi, a loro della nostra salute non frega niente. Queste aziende sono pagane per antonomasia, amano soltanto il "dio denaro". A Romeo dico che io ho smesso di fumare 26 anni fa, quando se ne andavano 'in fumo' circa 30 sigarette al giorno: non ho mai rimpianto quella decisione. Saluti a tutti"

Leggi tutto...

Tanto vapore per nulla, la sigaretta elettronica perde un negozio su tre

Giosué scrive su padania.org: "buon week end a tutti. Breve premessa: siamo schiavi della globalizzazione, e quindi delle lobbyes. Agli italiani medi non è stato mai permesso il risparmio. Quando per la crisi del petrolio degli anni 1970, acquistavamo vetture diesel per risparmiare sulla benzina, immediatamente lo Stato ci 'regalò' il super bollo; penso che la stessa cosa sia accaduta con le e-sigarette. E' una contraddizione, questa, dettata appunto dalla lobbyes. Da una parte ci inondano di messaggi contro il fumo, e dall'altro lato fanno in modo che noi andiamo sempre dal tabaccaio: chi c'è dietro, la Philip Morris? E' quanto mai probabile. Negli USA è partita la campagna contro l'obesità, avete mai sentito qualcosa contro la Coca Cola, che è la principale causa di questo male? In §Italia lo stesso, campagne a favore delle colazioni naturali; niente brioches o patatine fritte a scuola: avete mai sentito qualche parola contro la Nutella? Siamo alle solite: non nel mio giardino (in inglese l'acronimo è NIMBY-not in my breck yard). Già lo dissi tempo fa, e mi ripeto: noi moriremo di NIMBY. Fate tutte le campagne che volete, ma non nominate mai i grandi gruppi, a loro della nostra salute non frega niente. Queste aziende sono pagane per antonomasia, amano soltanto il "dio denaro". A Romeo dico che io ho smesso di fumare 26 anni fa, quando se ne andavano 'in fumo' circa 30 sigarette al giorno: non ho mai rimpianto quella decisione. Saluti a tutti"

Leggi tutto...

Il Corpo Consolare Milano Lombardia incontra Squinzi (Confindustria) e Patuelli (ABI) per discutere sul tema: 'Dall'Italia al Mondo. Un approccio comune per uscire ...

Principia Bruna Rosc scrive su padania.org: "Sono l'autrice, grazie per aver dato rilievo al mio articolo. Principia Bruna Rosco"

Leggi tutto...

Il Corpo Consolare Milano Lombardia incontra Squinzi (Confindustria) e Patuelli (ABI) per discutere sul tema: 'Dall'Italia al Mondo. Un approccio comune per uscire ...

Principia Bruna Rosc scrive su padania.org: "Sono l'autrice, grazie per aver dato rilievo al mio articolo. Principia Bruna Rosco"

Leggi tutto...

Tanto vapore per nulla, la sigaretta elettronica perde un negozio su tre

romeo scrive su padania.org: "Il fumo è la più stupida mortale e costosa trappola che l'uomo si sia mai costruito! Inoltre ha un vantaggio inestimabile: prima o poi porta ad un infarto cardiaco che abbrevia la vita del fumatore tanto da risparmiargli di morire di cancro ai polmoni! Smettere di fumare è la più saggia ed intelligente delle decisioni che una persona possa prendere per se stessa e per gli altri"

Leggi tutto...

Tanto vapore per nulla, la sigaretta elettronica perde un negozio su tre

romeo scrive su padania.org: "Il fumo è la più stupida mortale e costosa trappola che l'uomo si sia mai costruito! Inoltre ha un vantaggio inestimabile: prima o poi porta ad un infarto cardiaco che abbrevia la vita del fumatore tanto da risparmiargli di morire di cancro ai polmoni! Smettere di fumare è la più saggia ed intelligente delle decisioni che una persona possa prendere per se stessa e per gli altri"

Leggi tutto...

San Sebastiano ha i boxer griffati Polemiche in Puglia per il murales

Giosué scrive su padania.org: "Tremate, tremate, le streghe son tornate. Ben ritrovati a tutti. Per alcuni giorni ho avuto problemi di rete, per cui ero isolato da tutto, ma pare che i problemi ora siano stati risolti. Penso che il commento a questo articolo, abbia il sapore di "bacchettonismo". quella stessa logica che impediva a Crozza di fare la satira sul Papa. Immaginate oggi i vecchi comici (Brmieri, Dapporto, Chiari, Vianello) che con il Papa, i Santi e il Paradiso, Maometto, ideavano delle barzellette che ci divertivano tanto. Immaginateli nelle fauci dei vari giovanardi. Ma Racale è anche il paese di una uva particolare, che prende appunto il suo nome, e dalla quale uva si fa un vino delizioso. La cittadina dista a pochissima distanza da Gallipoli ed ha un mare meraviglioso e pescoso, "tutto il resto è noia", le solite critiche senza costrutto. Hanno disegnato il santo in costume? Ecchisene...... Un saluto a tutti"

Leggi tutto...

San Sebastiano ha i boxer griffati Polemiche in Puglia per il murales

Giosué scrive su padania.org: "Tremate, tremate, le streghe son tornate. Ben ritrovati a tutti. Per alcuni giorni ho avuto problemi di rete, per cui ero isolato da tutto, ma pare che i problemi ora siano stati risolti. Penso che il commento a questo articolo, abbia il sapore di "bacchettonismo". quella stessa logica che impediva a Crozza di fare la satira sul Papa. Immaginate oggi i vecchi comici (Brmieri, Dapporto, Chiari, Vianello) che con il Papa, i Santi e il Paradiso, Maometto, ideavano delle barzellette che ci divertivano tanto. Immaginateli nelle fauci dei vari giovanardi. Ma Racale è anche il paese di una uva particolare, che prende appunto il suo nome, e dalla quale uva si fa un vino delizioso. La cittadina dista a pochissima distanza da Gallipoli ed ha un mare meraviglioso e pescoso, "tutto il resto è noia", le solite critiche senza costrutto. Hanno disegnato il santo in costume? Ecchisene...... Un saluto a tutti"

Leggi tutto...

Ue: Salvini, sull'Euro Grillo getti la maschera e faccia sapere cosa pensa

enzo scrive su padania.org: "Tutti contro l'euro e l'europa ma questi signori si dimenticano i benefici che la comunità europea à portato alla economia italiana in primis abbattimento dei tassi d'interessi sui mutui bancari molte leggi anno salvato i nostri maledetti politici dalla galera con i cosidetti ricorsi alla corte eurpoea e poi quanti politicanti si sono arricchiti con i contributi stanziati per i lavori mai fatti ò fatti male poi tutti quelli che siedono al parlamento europeo che si riempiono le tasche alla faccia nostra fate un pò di conti e vediamo a chi conviene uscire dall'europa tutti predicano di uscire ma à nessuno conviene perchè dove vanno a prendere i soldi che ricevono come consiglieri e arricchirsi alle nostre spalle. MI AUGURO CHE IL PAPA SCOMUNICHI QUESTI ESSERI INFAMI"

Leggi tutto...

Ue: Salvini, sull'Euro Grillo getti la maschera e faccia sapere cosa pensa

enzo scrive su padania.org: "Tutti contro l'euro e l'europa ma questi signori si dimenticano i benefici che la comunità europea à portato alla economia italiana in primis abbattimento dei tassi d'interessi sui mutui bancari molte leggi anno salvato i nostri maledetti politici dalla galera con i cosidetti ricorsi alla corte eurpoea e poi quanti politicanti si sono arricchiti con i contributi stanziati per i lavori mai fatti ò fatti male poi tutti quelli che siedono al parlamento europeo che si riempiono le tasche alla faccia nostra fate un pò di conti e vediamo a chi conviene uscire dall'europa tutti predicano di uscire ma à nessuno conviene perchè dove vanno a prendere i soldi che ricevono come consiglieri e arricchirsi alle nostre spalle. MI AUGURO CHE IL PAPA SCOMUNICHI QUESTI ESSERI INFAMI"

Leggi tutto...

Sondaggi Europee 2014, testa a testa all’ombra dei No Euro

Angelo Mandara scrive su padania.org: "ANCHE PER RENZI...CONFLITTO D'INTERESSI ? Premier e segretario PD, cariche attualmente ricoperte dal così ben imitato M. Crozza portano ad una spontanea riflessione…che le due funzioni, se sapientemente pilotate possano convergere ad astute mosse di promozione elettorale, quando si facciano coincidere gli 80 euro in busta paga con le elezioni europee, regionali e quant’altro…del prossimo fine maggio!! Facile maneggiare contemporaneamente bonus economici e scheda elettorale, mentre altri Leaders, per qualche voto in più, faranno salti mortali? A conflitti d’interesse si va di male in peggio? Saluti. Angelo Mandara"

Leggi tutto...

Sondaggi Europee 2014, testa a testa all’ombra dei No Euro

Angelo Mandara scrive su padania.org: "ANCHE PER RENZI...CONFLITTO D'INTERESSI ? Premier e segretario PD, cariche attualmente ricoperte dal così ben imitato M. Crozza portano ad una spontanea riflessione…che le due funzioni, se sapientemente pilotate possano convergere ad astute mosse di promozione elettorale, quando si facciano coincidere gli 80 euro in busta paga con le elezioni europee, regionali e quant’altro…del prossimo fine maggio!! Facile maneggiare contemporaneamente bonus economici e scheda elettorale, mentre altri Leaders, per qualche voto in più, faranno salti mortali? A conflitti d’interesse si va di male in peggio? Saluti. Angelo Mandara"

Leggi tutto...

San Sebastiano ha i boxer griffati Polemiche in Puglia per il murales

domenico scrive su padania.org: "non per niente da secoli gli abitanti di questa cittadina del Salento sono chiamati "I PAZZI DI RACALE"."

Leggi tutto...

San Sebastiano ha i boxer griffati Polemiche in Puglia per il murales

domenico scrive su padania.org: "non per niente da secoli gli abitanti di questa cittadina del Salento sono chiamati "I PAZZI DI RACALE"."

Leggi tutto...

Ma chi scrive le leggi in Italia?

Giosué scrive su padania.org: "Ma chi volete che li scriva le leggi? Avete mai spulciato l'elenco dei nomi dei Parlamentari? Su 1000 'legislatori', appena una cinquantina sono in grado di farlo, e cosa pretendiamo da queste persone che, alla fine, sono anche esclusi dal partecipare alla stesura. E poi, con chi ha preteso di aver bruciato la bellezza di 375 mila leggi (cifra campata in aria), cosa potevate pretendere di più?"

Leggi tutto...

Ma chi scrive le leggi in Italia?

Giosué scrive su padania.org: "Ma chi volete che li scriva le leggi? Avete mai spulciato l'elenco dei nomi dei Parlamentari? Su 1000 'legislatori', appena una cinquantina sono in grado di farlo, e cosa pretendiamo da queste persone che, alla fine, sono anche esclusi dal partecipare alla stesura. E poi, con chi ha preteso di aver bruciato la bellezza di 375 mila leggi (cifra campata in aria), cosa potevate pretendere di più?"

Leggi tutto...

Altri articoli...