Mar17092019

Padania.org online: Ultime notizie

Back Commenti In primo piano Riduciamo le spese e prendiamo gli evasori? No, noi aumentiamo le tasse

Riduciamo le spese e prendiamo gli evasori? No, noi aumentiamo le tasse

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Al CaponeIl gangster Al Capone fu inchiodato e messo in carcere nell' America degli anni 30 solo grazie al reato di evasione fiscale. Era riuscito a farla franca a omicidi, pizzi etc. Non riuscì a superare lo scoglio dell' Erario Americano (IRS), quello sì è serio.

Ancora oggi il reato di evasione fiscale è paragonato negli USA alla stessa stregua di un omicidio, forse anche più grave perchè chi evade fa un danno all' intera collettività. Il cittadino americano non si pone il problema di non pagare le tasse. Deve farlo e basta. I sistemi in possesso al fisco sono tali che non puoi sfuggire. Se hai uno yacht ed una villa principesca non puoi guadagnare meno di un tot di dollari. Semplice no? Chi evade è un delinquente.

In Italia (quella piccola) l'evasore è invece una persona persino da ammirare.

Sono stato in Spagna qualche settimana fa: autostrade capillari su tutto il territorio e gratuite, mezzi pubblici super efficienti, stessi farmaci che costano 1/3 che da noi, senso civico che la metà basta etc.etc. Lo stesso dicasi per Germania, Austria, Belgio, UK, dove ci sono stato spessissimo per lavoro, oltre che un primo ministro che ammette in pubblico di non riuscire a far fronte alla crisi economica e che per questa ragione uscirà dalla scena politica avendo persino chiesto elezioni anticipate.

I nostri bravi politici e soprattutto quelli della Lega stanno già pensando a come potersi ripresentare nel 2013. Aizzeranno qualche altro cavallo di troia con il quale prenderanno un po' di voti e via di nuovo in parlamento con la legge porcata di Calderoli.

Ammiro i sindaci Fontana di Varese e Tosi di Verona che sono persone di grande serietà e che dovrebbero essere i primi tentare di buttare fuori i loro colleghi di partito che stanno li a far danni e che piazzano figli ignoranti nei consigli regionali a migliaia di €/mese (vedi il Trota).

Adesso cosa hanno fatto questi? Aumentano l' IVA, evviva!!!! Ulteriore balzello per coloro che vivono a stipendio fisso. I commercianti (base elettorale di questo scellerato governo) non ci perdono niente e anzi grazie all' indeterminatezza aumenteranno del 3-4% i prezzi, gli evasori idem e chi più ha più avrà!! Semplice equazione.

Povero Presidente Napolitano. Tutti che ti applaudono ma nessuno ti ascolta.

Intanto dicono di aver salvato le pensioni che già si sà verranno messe in gioco nuovamente fra qualche settimana.Taglio ai costi della politica? Manco per niente.

Già si sa che il provvedimento sulle province sarà stralciato dalla manovra e quindi altro che risparmi. E poi l' articolo 8 del decreto (vera porcata di questa manovra uscita dalla illuminata testa di Sacconi) di cui i più non ne hanno colto il significato: in pratica nei contratti aziendali l' imprenditore potra chiedere a fronte di investimenti o aumenti di capacità produttiva di poter liberalizzare i licenziamenti (quelli senza giusta causa utilizzando l' arma del ricatto). Altrimenti niente. O accetti o accetti. Cosa c'entra con la manovra? non lo so. Ma immagino che chi venga licenziato non potrà accedere ad ammortizzatori sociali perchè sarà il contratto aziendale a stabilirne i limiti. Risparmierà l' azienda e lo stato e chi la prende nel c... sarà il lavoratore.

Rosi Mauro al centroRosi Mauro ci sei? Già liberi di essere licenziati senza giusta causa. Ma tanto tu sei nel senato no? Si vuol riformare il mercato del lavoro senza riformare tutto il resto. Andatevi a leggere le norme degli altri paesi e vedrete come stiamo regredendo.

Il verde è uno dei più bei colori che esistono. Ma voi burocrati della Lega lo state scolorendo e svilendo. Come avevo letto da qualche parte il verde della Lega è l' unico che non da speranza. Sveglia signori e non fatevi più prendere per i fondelli.

Dite e diciamo basta a questo schifo. Vergogna!

[inviato da roly]

[ Nota della redazione: ad onor del vero, non vediamo nel testo Decreto-legge 13 agosto 2011, n.  138, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.  188 del 13 agosto 2011 attualmente in esame quanto enunciato da roly a riguardo dell'art. 8. Il testo originale del disegno di legge in esame si trova sul sito del Senato. L'art. 8 si trova nel Titolo III. Invitiamo gli autori a fornire sempre i link alle fonti. Grazie. ]

 

 

Purtroppo non hai il permesso di inviare commenti. Sei stato bloccato.