Back Padania Giovani e lavoro Lattacco terroristico agli USA

Lattacco terroristico agli USA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

L’attacco terroristico agli USA, per la sua efferatezza ed il suo fine diabolico, è un atto di guerra contro l’umanità e richiede una duplice risposta per la difesa della nostra civiltà.

A breve e medio termine, evitando con cura di coinvolgere popolazioni innocenti, è certamente necessario isolare e neutralizzare la compagine degli attentatori, i loro centri direttivi, i loro campi di addestramento, le loro fonti di finanziamento e le loro alleanze sotterranee.

L’attacco terroristico agli USA, per la sua efferatezza ed il suo fine diabolico, è un atto di guerra contro l’umanità e richiede una duplice risposta per la difesa della nostra civiltà.

A breve e medio termine, evitando con cura di coinvolgere popolazioni innocenti, è certamente necessario isolare e neutralizzare la compagine degli attentatori, i loro centri direttivi, i loro campi di addestramento, le loro fonti di finanziamento e le loro alleanze sotterranee.

Al tempo stesso, il conflitto tra Israeliani e Palestinesi deve cessare una volta per tutte.
E’ però altrettanto necessario, in una prospettiva più ampia, eliminare le cause di quei gravissimi e immorali squilibri tra paesi ricchi e paesi poveri che possono rendere questi ultimi non insensibili ai fini del terrorismo internazionale quando questo innalza la falsa bandiera di una lotta in nome di una maggiore giustizia sociale.


(Fonte: Good News Agency, S.T.)

Attenzione: Il titolo, il nomi dell'autore e dell'editore sono menzionati seguendo il link ("Leggi tutto ...") che rimanda all'articolo originale e completo qui citato.


Con l'invio di commenti agli articoli o ai sondaggi online, l'utente acconsente alla pubblicazione del proprio nome e del testo del commento (eventualmente riportante anche altri dati personali, qualora siano essi inseriti appositamente nel testo del commento dall'autore stesso), alla raccolta e conservazione di tutti i dati inseriti e del numero di IP di provenienza al fine di poter identificare l'autore dei commenti stessi in caso di violazione delle leggi in vigore. I dati personali non pubblicati sono trattati con strumenti automatizzati e conservati fino alla rimozione dell'articolo, sondaggio e/o del relativo commento e non verranno in nessun modo divulgati a terzi, tranne nel caso di richiesta scritta ai sensi di legge da parte delle autorità.

ATTENZIONE: insulti o messaggi ingiuriosi o diffamatori o ritenuti tali ad insindacabile giudizio della redazione verso persone, società, enti, partiti, movimenti o organizzazioni di qualsiasi genere NON verranno pubblicati. Gli autori dei messaggi saranno ritenuti penalmente e civilmente come unici responsabili dei contenuti da loro inseriti. A tale scopo viene mantenuto a disposizione delle autorità un log contenente data, ora e IP di provenienza di chi inserisce un commento o un articolo. Per ulteriori informazioni si prega consultare la Privacy policy, Chi siamo e le Regole del sito.

N.B. Tutti i commenti sono approvati manualmente dalla redazione e sono pubblicati solo se conformi alle Regole del sito. La verifica è sempre manuale ed avviene in genere entro 90 minuti durante gli orari lavorativi, compatibilmente con la disponibilità dei ns volontari, ma potrà richiedere anche fino a 24-48 ore. La redazione NON opera alcuna censura ai commenti che sono strettamente conformi alle Regole del sito.


Inviare domande ed eventuali richieste di assistenza soltanto tramite il link a: Contatto. I commenti contenenti richieste alla redazione verranno cestinati.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna