Mer19092018

Padania.org online: Ultime notizie

Back Commenti

Voci dalla Padania: i commenti dei lettori

Commenti padaniQuesto sito è aperto e libero a tutti per la discussione dei temi proposti nelle varie sezioni. E' possibile inviare un breve commento in calce a ciascun aritcolo pubblicato, oppure inviare un proprio testo su argomenti attinenti alle discussioni in corso o relativo ai temi di attualità o storia oppure ad eventi che relativi alla Padania attraverso il link "Contatto" o via email a info @ padania.org.

Ringraziamo coloro che ci scrivono e ci inviano un proprio contributo da pubblicare. Tuttavia, considerato il numero di messaggi ricevuti, non sarà possibile rispondere ad ogni richiesta e/o pubblicare ogni contributo. Di ciò ci scusiamo anticipatamente con i nostri lettori.

Questo sito è attualmente parte di un progetto di ricerca indipendente autofinanziato dalla NEXUS-IBA e denominato DEMOS-3, naturale sviluppo del progetto DEMOS e della sua successiva implementazione DEMOS-2.

Ricorda che per vedere pubblicati i tuoi messaggi e commenti devi rispettare le regole del sito.

Gabriele Marchi nuovo segretario del Pd Lucca Est

Ivan scrive su padania.org: "Un bel risultato per una comunità che merita impegno e serietà, contro lo sfascismo che stiamo vivendo. Avanti Marchi! Avanti corone di cappella!"

Leggi tutto...

Locride: i circoli del Pd sostengono Sebi Romeo

Barbara scrive su padania.org: "E' una nota del 2013"

Leggi tutto...

PISA, [XXXXX] ARRESTATO/ Ultime notizie, vittima morì travolta da treno: un caso analogo due ...

Mario Rossi scrive su padania.org: "Ma come mai, c'é da chiedersi, questi due ragazzi, hanno pensato di farsi vendetta da soli e non, invece, di rivolgersi alle istituzioni? Sare grato a chi potesse fornire una risposta, a questa mia domanda."

Leggi tutto...

Lettera a Salvini da un poliziotto italiano

NO EURO NO EUROPA scrive su padania.org: "Professioni a rischio? Occorre ristabilre le tariffe ingegneri architetti (L.143 del 2 marzo 1949) abrogate dal governo MONTI con l'appoggio di BERSANI-BERLUSCONI. Occorre cancellare dagli ordini professionali i dipendenti pubblici in conflitto di interessi e concorrenti sleali dei liberi professionisti ormai senza piu' lavoro. Infatti quando le leggi le scrivevano le persone perbene, i pubblici dipendenti non potevano essere iscritti all'ordine professionale degli ingegneri o degli architetti, con i socialisti e i massoni negli anni post '90 furono ammessi e da allora i lavori se li prendono solo loro. Grazie"

Leggi tutto...

Il Corriere e Salvini

NO EURO NO EUROPA scrive su padania.org: "Professioni a rischio? Occorre ristabilre le tariffe ingegneri architetti (L.143 del 2 marzo 1949) abrogate dal governo MONTI con l'appoggio di BERSANI-BERLUSCONI. Occorre cancellare dagli ordini professionali i dipendenti pubblici in conflitto di interessi e concorrenti sleali dei liberi professionisti ormai senza piu' lavoro."

Leggi tutto...

SCUOLA & ELEZIONI/ 18enni al voto, "Cari politici, rispondete per favore a queste 7 domande?"

Alberto scrive su padania.org: "Articolo palesemente fazioso, falso e tendenzioso...con i soliti finti problemi-quesiti : come favorire i nostri cari amici extra comunitari, contenere la spesa della pubblica amministrazione (ovviamente tagliando...i centralinisti!) ... Liceali o chi l ha scritto questo articolo?"

Leggi tutto...

«Matteo Renzi? Ha preferito gli incompetenti ma fedeli». Il j'accuse di Michela Marzano

Gasparino scrive su padania.org: "ONESTA' INTELLETTUALE :Almeno Lei . . s'è resa conto della Metamorfosi del Pd divenuto il Partito del Ducetto . . , quello ch'è incomprensibile é la cecità di Cuperlo, Michele Emiliano e Orlando che oltre al masoghismo nell'essere umiliati e trattati come pezza da piedi . . lo tengono in vita con il proprio Elettorato ."

Leggi tutto...

Via Pertini, saranno tagliati i ventuno cedri del Libano

Riccardo Tomassucci scrive su padania.org: "La sezione WWF di Pistoia-Prato ha chiesto con urgenza alla presidente di Rete Ferroviaria Italiana dottoressa Cattani, di rinunciare al taglio del filare di 21 cedri lungo via Sandro Pertini in prossimità del nuovo accesso al centro di Pistoia, asserito necessario non per malattia ma per presunto rischio di crollo, quando invece le piante non hanno risentito delle tempeste di vento che hanno abbattuto centinaia di piante di altezza minore.Si tratta dell'unico tratto significativo di verde nella zona Sud della città, che offre un punto di ombra davanti alla sede universitaria e alla biblioteca comunale San Giorgio, la più frequentata della Toscana, e contiene il rumore e l'inquinamento dovuti al passaggio di migliaia di veicoli ogni giorno. Sull'argomento sarà tenuta una riunione aperta a tutti i cittadini giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 21 nella sede del WWF in via dei Cancellieri"

Leggi tutto...

Migranti e morte

Domenico Daniele scrive su padania.org: "Matrimoni Occidentali e Poligamia Islamica I matrimoni assolutamente sterili sono quelli omosessuali maschili .I Matrimoni omosessuali femminili sono relativamente sterili in quanto è possibile la fecondazione per mezzo di un rapporto sessuale esterno di una o di entrambe le donne che formano la coppia . Il rapporto sessuale può essere occasionale e mirato al raggiungimento della fecondazione naturale; la coppia avrebbe anche come seconda chance la fecondazione medica assistita. Infine i matrimoni eterosessuali sono gli unici matrimoni potenzialmente fecondi. E’ necessario mettere in evidenza che il matrimonio occidentale, qualunque esso sia, costituisce un contratto . In esso si concordano prestazioni reciproche di solidarietà tra due persone e sono stabilite le relazioni patrimoniali delle due parti . Il contratto è soggetto a rescissione come la separazione ed il divorzio, dove sono pagate delle penali. Infine parallelamente a questo panorama di congiungimenti coniugali che appartengono alla cultura occidentale , si presenta oggigiorno in Italia la forma di matrimonio poligamico . Questa forma matrimoniale costituisce un retaggio culturale di popolazioni forestiere giunte nella nostra terra. Sono forme di matrimonio ingiustificate nel contesto sociale italiano, perché radicalmente diverso da quello in cui esso è nato . La poligamia è una delle cause delle esplosioni demografiche nei paesi africani e del Magreb. La differenza tra la poligamia e le forme di matrimonio occidentale è sostanziale. Di fatto nel regime poligamico si tratta di contratti di compravendita , tanti sono i contratti quante sono le donne acquistate e che faranno poi parte dell’harem. Nell’emisfero occidentale per contro, il matrimonio è e rimane un contratto di solidarietà e di scambi di servizi tra due uniche persone. La poligamia diventa socialmente onerosa nel nostro paese , dove una famiglia a regime poligamico con , ad esempio, 4 mogli può generare, i pochi anni, potenzialmente una ventina di bambini . Le famiglie poligamiche sono in costante aumento e costituiranno nel futuro una bomba demografica e un onere insostenibile per il residuale welfare italiano. La poligamia è, in Italia, un regime matrimoniale ingiustificato e quindi non assimilabile alla nostra cultura. Si pensi che il fenomeno poligamico , in origine, nasce da popolazioni ove i maschi per ragioni belliche o storiche sono per così dire decimati, mentre il numero delle donne permane in rapporto , eccessivamente numeroso. La soluzione per ripopolare quella società , è di redistribuire per ciascun uomo , un numero congruo di donne. Ecco la ragione della poligamia. Domenico Daniele In Facebook non posso pubblicare cose di questo genere perché recentemente ho ricevuto minacce di morte, che mi hanno fatto molto riflettere. Lo invio a voi . Fatene l’uso che meglio credete. Non voglio niente. Potete anche cestinare tutto. Io sono contento lo stesso perché inviandolo soddisfo il mio desiderio di comunicare. Saluti"

Leggi tutto...

STABIO Stabio si avvolge di mistero grazie alla realtà aumentata Il borgo per una settimana si tramuterà nel campo da gioco di una caccia al tesoro decisamente futuristica

Bruno scrive su padania.org: "Complimenti all'organizzazione di Aimaproject. Finalmente una nuova iniziativa che ci consente di riscoprire il territorio. La tecnologia, con l'uso dello smartphone cresce di giorno in giorno, mettendone in risalto le enormi potenzialità raggiungendo obbiettivi sino ad oggi impensabili. Una lode ai promotori e tantissimi auguri a tutti i partecipanti."

Leggi tutto...

Medici senza frontiere, il grande cuore di Bonito

Gian Paolo Franzoni scrive su padania.org: "Il rapporto di Medici Senza Frontiere sulla Libia è, a mio parere, assolutamente inaffidabile poiché tende solo a giustificare il servizio taxi che MSF e altre organizzazioni attuavano fra le acque libiche e le coste italiane. Poi non tiene conto che il tappo che si sta creando, sta riducendo drasticamente anche le partenze dai vari paesi d’origine, e l’inarrestabile flusso che grazie anche a MSF e company si era creato, si sta per trasformare in un rivoletto"

Leggi tutto...

www.Sicilia24ORE.it - La Cgil di Agrigento scrive al Presidente Sergio Mattarella

IRATUS PROCREATOR scrive su padania.org: "Il presidente Matterella leggendo questa lettera della CGIL chiuderà gli occhi come in preda ad indicibile sofferenza, infine darà un calcio al tavolo dicendo che perdio, bisogna fare qualcosa; dal tavolo cadrà una lampada che andrà in pezzi. Il presidente prometterà grandi cose, ai giurgintana toccherà comprare una lampada nuova molto costosa!! (da "nulla si crea e nulla si distrugge, la storia si ricicla". AD SCIASCIANAE TEMPORANEE"

Leggi tutto...

Migranti: nel 2015 più di un milione di arrivi in Europa, Italia al secondo posto

gian_paolo scrive su padania.org: "Cecchi Pavoni, la Maraini & company ritengono che gli emigranti siano utili per ripopolare i paesi di montagna abbandonati e per pagare in futuro i nostri contributi. Belle scempiaggini: vorrebbero invitare/accogliere immigrati subsahariani o cetroafricani, abituati a vivere a temperature di 35-40 °C, per ripopolare paesi dove si sta per metà anno sotto i zero gradi e dove regna la neve (che gli immigrati neanche sanno cosa sia) [mi ricordo quando insegnavo in Egitto che ci fu uno scroscio di grandine; i ragazzi egiziani uscirono di corsa dall’aula: “Professore cade il ghiaccio dal cielo!!!” “È solo grandine ragazzi”. “No, no professore è proprio del ghiaccio gelato” e tornarono in classe increduli con in mano dei chicchi di ghiaccio che inesorabilmente si scioglievano nelle loro mani. Per quel che riguarda i contributi, è ancora più insensato e [XXXXX]: per versare dei contributi decenti, bisogna essere assunti regolarmente e prendere uno stipendio di almeno 1000-1500 €, non certo andare a chiedere elemosina, vendere merce contraffatta, spacciare la droga, effettuare furtarelli per sopravvivere o fare qualche occasionale ora in nero. Ma se attualmente meno di un terzo dei nostri giovani riesce a percepire uno stipendio decente, cerchiamo prima di permettere ai nostri di versare i contributi… (attualmente + di 1/3 dei nostri giovani è disoccupato, la metà dei rimanenti è sottoccupato con stipendi da fame e possono sopravvivere solo grazie al nostro aiuto…, l’obiettivo dovrebbe essere quello di creare per loro posti di lavoro, che forse li incentiverebbe a uscire di casa, mettere su famiglia e mettere al mondo dei figli)"

Leggi tutto...

Talkin’ Woody Guthrie

Leta scrive su padania.org: "Thanks for finally talking about >Padania online | Talkin’ Woody Guthrie"

Leggi tutto...

Crotone – Presentato il libro di Giuseppe Covelli

teresa scrive su padania.org: "Scrivere poesie e raccontare la cultura del nostro paese nasce da un 'esigenza profonda che si ha nell'anima , attraverso le parole si vogliono trasmettere le emozioni ...ricordo che hai iniziato a scrivere il tuo libro su un semplice quaderno , e ogni volta che scrivevi le tue poesie o raccontavi la cultura mesorachese me le leggevi sempre ....nel lontano 2004 in un viaggio in Puglia avevi appena iniziato a scrivere le tue rime di poesia facendo rimanere meravigliate le persone nel pulman .Tutto quello che hai scritto in quel quadernino si è trasformato in un libro e nel sogno che tu tanto desideravi .Grazie di cuore per la cultura che hai trasmesso ai giovani , alle scuole , e a tutte le persone che hanno letto il tuo libro ...perché tu la cultura l 'hai messa in pratica e ci sei riuscito benissimo ...sei l'orgoglio di tutta la nostra comunità mesorachese ...Grazie per le emozioni che ci hai trasmesso ...non è facile che un uomo alla tua età sia riuscito a realizzare un libro interessante e istruttivo ...e proprio la semplicità di scriverlo con sentimenti e passione ti hanno reso quello che sei oggi .....siamo orgogliosi di te compari Peppe"

Leggi tutto...

Crotone – Presentato il libro di Giuseppe Covelli

ANdrea scrive su padania.org: "Bravissimo poeta contemporaneo!"

Leggi tutto...

Stranieri sputano addosso alla soldatessa

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
mario scrive su padania.org: "Rimettere il servizio di leva obbligatorio"

Leggi tutto...

Gli auguri di Natale di Mariano Ferro alla classe politica italiana. Riceviamo e pubblichiamo

rosario Martino scrive su padania.org: "Mariano Ferro doveva essere il Grillo della nuova era. Credo che una unione con Matteo, ma quello buono "Salvini" sarebbe per me il Massimo."

Leggi tutto...

Salvini: "Sicilia usa male l'autonomia, gliela toglierei subito"

Giuseppe scrive su padania.org: "L'ennesimo ignorante che non sa niente dell'autonomia siciliana, ma ne parla e male per giunta. Non si può parlare dell'autonomia siciliana, in quanto non è mai stata pienamente applicata e non rispettata soprattutto dallo stato italiano."

Leggi tutto...

Come vivere con 1000 Euro al mese?

pietro scrive su padania.org: "Caro Marco, ti rispondo io perché tanto Renzi non ti risponderà. Ti dico questo: - A Renzi, della tua situazione e di quella di milioni di altri come te, non gliene frega una beata mazza. Quello che interessa a lui e ai suoi complici è riempire l'Italia di stranieri, dargli la cittadinanza per farli votare, e assicurarsi uno scellerato futuro di potere. In parole povere ti direbbe: ARRANGIATI."

Leggi tutto...

BANANA SPLIT - ''IL NOSTRO CANDIDATO A ROMA SARÀ ALFIO MARCHINI. ANCHE A MILANO ABBIAMO INDIVIDUATO UNA FIGURA FUORI DALLA POLITICA, DI ALTO PROFILO, L'HO PROPOSTA A SALVINI E MI SEMBRA D'ACCORDO. LO PRESENTEREMO A GIORNI''

paskino scrive su padania.org: "il caso del sindako romano marino è un classico esempio di dimostrazione di come certi poteri forti hanno ormai la meglio sulla politika, o meglio, di come i guitti politici siano pilotati dalle varie koske mafiose, vuoi politiche, vuoi finanziarie, vuoi del malaffare, ecc. marino ha tentato di combattere - come un rincitrullito davidello - il gigante golia-mafioso, padrone ormai da decenni della capitale italiota. Strano, molti comuni sono stati sciolti in questi ultimi anni per mafia, ma arroma, si decide che solo una circoscrizione romanika è mafiosa, e quindi si scioglie solo Ostia, roba da sbellicarsi dal ridere, non sanno più come salvare il .. kxxlo dei loro sodali, principi degli affari-d'oro romanici!! eppoi - quella stranezza dei 26 consiglieri che si dimettono .. dal notaio e non in aula, palese dimostrazione che avevano una paura fottuta che nella votazione di sfiducia qualcuno li avrebbe fatti fessi? strano ancora che i 26 'pugnalatori' dell'augusto cesare marino siano esattamente 2 'tredecine' - ovvero il doppio del re (o mafioso ?) dei camion-bar e licenze di ambulanti a nome Tredicine che da mezzo secolo spadroneggiano per roma! toh, c'è anche un tredicine tra i consigliOri comunali romanici? non mi è mai stato simpatico il marino, in molti interventi su fb lo definivo 'l'idiota-ridens' - ma devo ammettere che qualcosa ha tentato di fare - ma è stato quasi sempre contrastato e ostacolato addirittura dalla sua stessa confraternita politika, credo che i pdioti romanici lo avevano messo lì affinchè le loro svariate coop (di sostegno) continuassero a fare i loro affarucci miliardari!! Il comitato pro marino recentemente ha messo in rete molti dei tentativi delle opere marinare, moltissime non riuscite, e questo fa' molto pensare.... che DON RENZI sia diventato il nuovo sommo mammasantissima protettore del malaffare romaniko?? in questo caso.... baciamu li mani, don matteo!! servo vostro!! provate a leggere (ma non ditelo a don matteo!) https://www.change.org/p/marino-sindaco-di-roma-e-dei-romani-ignaziomarino-ritiri-le-sue-dimissioni-per-favore?recruiter=46195777&utm_campaign=signature_receipt&utm_medium=email&utm_source=share_petition"

Leggi tutto...

Legittima difesa, la riforma del 2006 ha ampliato il diritto: “Ma andare oltre la legge attuale porta a situazioni rischiose”

Lily scrive su padania.org: "Ciao Paschino, sono una persona che ha scritto su questo blog per parecchio tempo, poi ho sospeso per 15 mesi per motivi non dovuti alla mia volontà ma per salute. Innanzi ho letto il tuo commento COMPLIMENTI siamo sullo stesso binario, Noi popolo siamo usa e getta, siamo utili soltanto al momento del voto (io NON ci casco) quando questi quattro figli di mig....fanno le promesse del marinaio. Il popolo purtroppo ho dimentica il passato oppure, come si dice " la speranza di una gestione migliore" Stanno devastando l'Italia è non c'è ribellione . Non voglio essere ripetitiva di tutte le malefatte di questi signori che fanno politica per ottenere una poltrona sempre migliore e noi popolo per terra. Non voglio tediart, ma sono arrabbiatissima (e non posso) la situazione non cambia se non cambiamo noi popolo una volta sovrano. Saluti Lily"

Leggi tutto...

Legittima difesa, la riforma del 2006 ha ampliato il diritto: “Ma andare oltre la legge attuale porta a situazioni rischiose”

paskino scrive su padania.org: "e siamo alle solite, i kraniolesi benpensanti pdioti si mettono in mostra a difesa dei delinquenti incalliti, non potrebbe essere altrimenti. Vedesi quel tale romano in tv - plurintervistato - che spara cazzate a raffica, il cittadino secondo questi collioni non puo' e non deve difendersi?? e parlano proprio coloro che 'consentono e permettono' casi come quelle della zingarella romano arrestata ben 8o volte, ma che continua a delinquere liberamente nella stazioni della metro di roma!! Esaustiva la dichiarazione di quella anziana signora apparsa su skytg24 '' noi non abbiamo paura - ci blindiamo dentro casa e se loro entrano li ammazziamo'' - una lucida dimostrazione del far-west imminente che diventera' 'sta povera itaglia! Vorrei ricordare ai tanti politici d'immierda che ci asfissiano con le loro scssate che loro godono di scorte piantonamenti e molto altro, e quindi non sanno un cazzo della 'sicurezza dei cittadini', perchè le scorte non se le pagano con le loro ricchissime rapine? P.S. era un tempo PUBBLICA SICUREZZA diventata poi POLIZIA DI STATO ovvero, non più pubblica, ma ad uso personalissimo dei nostri maledetti beceri cialtroni di stato!! Poliziotti che diventano maggiordomi e lakkè, pensate, il divino renzino che viaggia con 20 macchine di scorta o altri divini, da lo skalfarus e famiglia con cani compresi, ai ciampi ai napoletani - tutti hanno la loro scorta vitalizia, o vita natural durante!! Noi che abbiamo? oltre a orde di giudici che difendono uno status-quo da repubbliketta della banane?"

Leggi tutto...

Noi con Salvini Fiano Romano fornisce biglietti del treno alta velocità scontati del 40%

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Renato scrive su padania.org: "Ottima iniziativa!"

Leggi tutto...

Volkswagen, Borghezio: sono in atto ricatti ai giornali per ammorbidire le notizie?

Lily scrive su padania.org: "Per quanto comunicatomi dalla redazione di questo blog il messaggio che ho scritto oggi 13/10 c.m. " che si deve rispondere a quello che la testata dell'art scrive. Purtroppo, gentile Redazione si è' ripetuto oggi in quanto NON c'era una testata a cui agganciarmi e cioè il caso Mantovani e company che .... Conoscete meglio di me il fattaccio. Distinto saluti Lily. AMICI TUTTI che ne pensate di quello che ho scritto al precedente messaggio? Sono in attesa di opinioni. Grazie"

Leggi tutto...

Volkswagen, Borghezio: sono in atto ricatti ai giornali per ammorbidire le notizie?

Lily scrive su padania.org: "AmicI, io attendo sempre un segnale dal mio SOS vi ho sempre nel cuore. Amici avete visto che batosta abbiamo ricevuto noi Romani, chi l'avesse mai detto che Marino (faccetta d'angelo) si coltivasse anche il suo giardinetto. Siamo addolorati e stupefatti l' ONESTA' e' morta il 24febbr. 1990. A Giosue' quante volte glielo scritto. GIOSUE' HO RAGIONE ? La BELLA ITALIA e' disastrata questi signori si attaccano al l'osso non gli basta mai. Eh GIOSUE' anch'io sono mostro dispiaciuta purtroppo l'ideale e' MORTO. (Cito GIOSUE' assieme agli altri amici , vale pure per NUOVI Amici entrati). Ora parliamo della lega del signor salvini.... Come la mettiamo con mantovani vice presidente Regione Lombarda e l'assessore (momentaneamente non mii sovviene il nome ) arrestati per Tangenti alla Sanità e per pilotate gare sui dializzati e chissà quanto ancora alto di losco c'è sotto. Il signor di cui sopra che sbandiera sempre le solite caz... di buono NON ha fatto mai nulla, forse le mutande verdi, soldi e tant'altro se li e' dimenticati ? Per fortuna che la Lombardia è tutt'altra gente perbene con cervello, umiltà ecc. ecc.. A questo signore non gli balene nessuna idea a pensare che è VERGOGNOSO approfittare sulla gente ammalata. Ah dimenticavo questo tizio NON ha cervello figuriamoci UMANiTA' . Amici vicini e lontani vi saluto perché devo andare a fare una visita medica. :oops:"

Leggi tutto...

Volkswagen, Borghezio: sono in atto ricatti ai giornali per ammorbidire le notizie?

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Lily scrive su padania.org: "Ciao Amici !!!!!!! Ne cito alcuni GIOSUE', SORBINO, RiCCiODIMARE, ENZO, ANGIOLETTO ed ENZA chiedo venia se non cito tutti anche perché non mi sovvengono. Allora cari AMICI, mi piacerebbe rileggervi sempre se non ce un qualcosa che ce lo impedisce, tipo la salute, impegni ecc. Purtroppo io mi sono fermata credo a maggio 2014 per motivi gravi di salute. Oggi ringrazio tutto il Paradiso se posso scrivere e parlare. Sto meglio, piano piano riprenderò ( speriamo ) la mia sagacia SENZA arrabbiature perché mi potrebbero costare care ed io a Lily ed alla mia famiglia voglio bene. Allora a quanto pare nonostante i vAri cambi di poltrone, di colori, la musica è' sempre quella chi pappa a destra e chi a sinistra, a Roma siamo proprio .....chi parte a spese nostre a salutare il Papa dall'altra parte del globo ecc. Ci hanno dato il contentino , ma vedo che come tornaconto se ne prenderanno 5 volte tanto per le nuove tasse e per tutti sti figli d... Voglio vedere le prossime votazioni cosa succede. Confido che non sono molto aggiornata per motivo di cui sopra, pero' se voi Amici mi illustrereste, vi ringrazio. GIOSUE' pure tu ti sei arreso che eri il perno del sito , il maestro che con calma e molta chiarezza illustrava i problemi. Amici che dirvi! Sono stata assente ma vi pensavo sempre. Gli amici anche se virtuali NON si dimenticano. Un abbraccio virtuale a tutti, resto in attesa Lily"

Leggi tutto...

Volkswagen, Borghezio: sono in atto ricatti ai giornali per ammorbidire le notizie?

Marco scrive su padania.org: "Concordo con il senatore Borghezio, è in atto una intimidazione forte nei confronti della stampa a cominciare dalle grandi testate.Il Corriere Della Sera(on line) ha già rimosso la notizia, La Repubblica anche,Speravo nel Giornale,anche li buio.Ho trovato qualcosa sulla rubrica"Motori" del Corriere ho scritto in termini molto civili lamentandomi del servilismo del primo quotidiano d'Italia.Naturalmente come avevo scritto non hanno pubblicato!"

Leggi tutto...

Vai a Rapporto Svimez: la Calabria è veramente in agonia

luigi scrive su padania.org: "ottimo articolo che rispecchia una situazione concreta e reale"

Leggi tutto...

Mamma, posso spiegarti: intervista a Riccardo Mares, aka Merlinox

Claudio Gagliardini scrive su padania.org: "Perdonatemi, ma che senso ha, una cosa di questo genere? A parte che il testo è formattato da schifo, ma davvero mi sfugge il motivo per prendere un titolo, una domanda e un pezzo di risposta e incollarli alla buona su una pagina web, con un disclaimer 4 volte più lungo del testo ripreso. P.S. Ah, si, sono l'autore del pezzo, ma questo è secondario :-)"

Leggi tutto...

Fuori dall'Euro

Stefano Paggiaro scrive su padania.org: "Fuori Subito dall'Europa e dall'Euro (la Gran Bretagna non usa mica l'Euro, no? E non e' uno scandalo, no?) :sad:"

Leggi tutto...

Solidali con gli immigrati?

enzo scrive su padania.org: "Il più grosso affare per le cooperative di solidarietà sono gli immigrati. Perchè 35 euro al giorno che l'europa versa all'italia per il mantenimento degli immigrati sono l'affare del secolo sia per la destra, sinistra, cattoliche, lega nord, liga veneta, etc tutti i vari partiti e partitelli fanno a gara per la solidarietà con i testa comunione e liberazione. Adesso poi che è tempo di vacanze per formigoni fare la crociera come gli altri anni e tassativo."

Leggi tutto...

Solidali con gli immigrati?

Giorgio scrive su padania.org: "Non è dittatura. È peggio. E sfruttare un problema internazionale, per il propio Businnes e tornaconto politico. E promettere giustizie e creare disuguaglianza . E costruire un problema enorme lavandosi e le mani. Ma la magistrura perché non indaga sulla marina militare ( che pare non abbia altro fine che il salvare migranti), su alfano e famiglia, sulla Caritas."

Leggi tutto...

Grecia, Elsa Fornero: "Non taglierei le pensioni dei greci. Le riforme ci sono già, ma hanno bisogno di tempo"

francescovilla scrive su padania.org: "PROMEMORIA per gli elettori che ne hanno poca. L'età pensionabile, nell'ultimo decennio, è stata innalzata fondamentalmente per salvaguardare le pensioni di: -dirigenti ed ex dirigenti (anno 2004 - legge maroni - "inglobamento" INPDAI nell'INPS) -statali (anno 2011 - legge fornero - "inglobamento" INPDAP nell'INPS). Da ricordarsi alle prossime elezioni. Grazie."

Leggi tutto...

Pensioni: M5S dice NO al taglio delle pensioni di invalidità

GIANCARLO scrive su padania.org: "In merito alle pensione di invalidità per persone con disabilità allego lettera che ho inviato a varie istituzioni per sollevare il caso. se succede ad un cittadino italiano quello che è successo a me ritengo che vi siano i presupposti per chiedere a quanti hanno la possibilità di intervenire nello stimolare il cambio di una legge o di una norma che quantifica in modo eccessivamente restrittivo la quota necessaria per vivere. all'attenzione del Ministro dottoressa Lorenzini Buongiorno, sono Giancarlo XXXXX di anni 60 e abito a Brendola in provincia di Vicenza; volevo informare su un fatto che mi ha colpito negli ultimi 12 mesi e mi ha portato ad una invalidità permanente con totale inabilità lavorativa ( se necessario le farò avere la documentazione medica del tutto ). Ora mi trovo come libero professionista che svolgevo attività di fisioterapia in un mio studio a Grancona, piccolo paese in provincia di Vicenza costretto mio malgrado e le difficoltà di salute annunciate, a dover lavorare in quanto l'INPS mi riconosce per me e mia moglie la somma di 280 euro al mese circa ( 10 euro al giorno ) se accetto l'invalidità civile, oppure 550 euro al mese( 18 euro al di ) se vado in pensione cancellando la partita iva. Lei sa meglio di me che una malattia che sopraggiunge improvvisamente non è cosa voluta e sperata soprattutto quando si tratta di tumore e serio anche, penso che per un soggetto che viene accolto nel nostro paese ( arrivato dal classico barcone ) con tutte le cure che gli vanno fornite e lo ritengo anche giusto per alcuni umani aspetti, lo stato investe circa 35 euro al giorno. Io che da 40 anni servo il mio Stato sia come soldato militare a 20 anni e sia come lavoratore per il resto ne ho 60 di anni per capirci, mi trovo a dover vivere secondo l'ente prima citato con 10 euro al di o poco di più come segnalato. chiedo se possibile anche a lei che la mia situazione sia rivista e valutata nelle competenti sedi visto che ho lavorato e versato contributi.Ho costruito anni fa una piccola casetta con annesso studio massoterapico. Mi rimane però un mutuo interessante da pagare, magari dovrei anche provvedere al cibo per me e la mia signora che è casalinga. Lei cosa ne pensa di una simile situazione, sono disposto a venirle ad illustrare di persona se necessario il mio caso con la documentazione medica necessaria. Giancarlo XXXXX Fisioterapista"

Leggi tutto...

Pensioni lavoratori precoci e lavori usuranti, uscita 60 + 40 e penalizzazioni: l'analisi

Luciano scrive su padania.org: "voglio partecipare alle conversazioni."

Leggi tutto...

Ballarò, Jovanotti ospite di Massimo Giannini: è sempre la stessa musica

gianni tirelli scrive su padania.org: "LA “MARCHETTA” E' SERVITA..! Quando arrestano qualche politico del PD (praticamente a giorni alterni) vengono subito invitati nei vari Talk show di regime, personaggi famosi che cantano le lodi del governo Renzi. Vergognose “marchette” architettate a tavolino che hanno lo scopo di spostare l’attenzione oscurando e censurando il fatto, per poi accreditare meriti a un partito che fa uso dei MEDIA asserviti per coprire le sue magagne e gettare fango sul M5S. Così, non mi sono scomposto, né meravigliato più di tanto, nel vedere Umberto Eco ospite di Ballarò il 20/01/2015 a promuovere il suo ennesimo “librone”. Il salotto buono di quella sinistra oramai defunta, oggi trasfigurata in una latrina di ipocrisia, di impostura e dove Eco sembrava sguazzarci con la disinvoltura e la soddisfazioni di chi ha fatto un buon affare. Sorprendentemente il nome della puntata era lo stesso del suo libro; “Numero Zero”. Guarda a volte le casualità! Certo, l’Umbertone da gran signore non è “rimasto indietro”, ricambiando il favore con un bello “spottone” a beneficio di Matteo Renzi – ma ha fatto di più – ha delegittimato il M5S accusandolo di apologia di onestà. Martedì scorso, 30 marzo, dopo l’arresto di Ferrandino, è stata la volta di Jovanotti - all’anagrafe Lorenzo Cherubini. “Comunque vedo che ci rialziamo… ce la stiamo già facendo", afferma rispondendo alla domanda sul futuro del paese di Giannini, visibilmente eccitato dalla presenza del suo “cantante” preferito. Quando poi Giannini, davanti a una platea di studenti, cerca di provocarlo sul rischio della fuga di cervelli all'estero, Jovanotti risponde: "Non credo sia una cosa negativa, è bellissimo andare all'estero, ed è anche utile - si esporta l'italianità e si capisce quanto amiamo l'Italia". Immagino che il Jovanotti si riferisse anche a tutti quei migranti che arrivano in Italia per mancanza di lavoro, perseguitati dalle guerre, e dei molti finiti in fondo al mare, che non vedevano l’ora di “andare all’estero” per esportare la loro “africanità” . Maurizio Landini è etichettato dal “fenomeno”, come "reazionario"; il solito comunista mangia bambini che inneggia alla rivoluzione proletaria e alla ghigliottina. Ecco… la “marchetta è servita”. Jovanotti saluta il pubblico plaudente, certo che tutte le fesserie appena snocciolate incontreranno i favori del Premier, a fronte di quello “spottone” in diretta, che farà balzare le vendite del suo ultimo CD. Gianni Tirelli"

Leggi tutto...

Imu agricola, Gibiino: “Renzi si vergogni”

Mauro scrive su padania.org: "Ben detto Senatore Gibiino, ma il senso della vergogna spesso viene sottomesso dalle manie egocentriche della personalità quando vuole raggiungere un obiettivo. Il senso della misura e l'umiltà umana possono autenticamente far progredire l'uomo nel bene al di là dei suoi pensieri più o meno luminosi."

Leggi tutto...